Hai bisogno di aiuto? 

Scrivici

Conter s.r.l. - Viale Europa, 12 26855 Lodi Vecchio (LO)

Tel  +39 0371 4621

Fax +39 0371 462344

Copyright 2017 | Tutti i diritti riservati 

Privacy & Coockie Policy

Eau de toilette VS Eau de parfume

QUAL È LA DIFFERENZA TRA EAU DE TOILETTE E EAU DE PARFUM?

Il profumo è un vero e proprio prolungamento della propria personalità, la scelta di una profumazione piuttosto che un'altra rivela moltissimo del nostro temperamento. 

La differenza tra le due varianti risiede nella concentrazione di alcool e di essenze (definiti anche come composti aromatici) presenti all'interno della fragranza.
 

Una fragranza che porta la denominazione “Eau de parfum” a seconda della tipologia di profumazione, può contenere fino al 50% di essenza. Di conseguenza, la sua struttura olfattiva sarà maggiormente intensa e conseguentemente persistente sulla pelle. 


Invece, nelle fragranze che riportano la denominazione “Eau de toilette”, vi è una concentrazione inferiore di essenze, perciò l'effluvio sarà più delicato sia per quanto riguarda la profumazione sia nella persistenza. 

 

1 attimo

Appuntamento romantico

 

Profumo all day long

COME FAR DURARE IL PROFUMO PIÙ A

LUNGO?

Il segreto è sfruttare le parti utili e vaporizzare il profumo in 6 zone del corpo

diverse, così che ogni parte del corpo possa essere profumata con la fragranza preferita.

Per una massima efficacia che vi accompagni tutti il giorno, le migliori zone su cui vaporizzare la fragranza sono: 

 

1. dietro le orecchie

2. lungo la schiena

3. all'interno dei gomiti

4. sui capelli

5. dietro le ginocchia

6. nell'ombelico

 

Ricordate che il profumo non va mai versato come fosse un’acqua di colonia, ma basterà spruzzare qualche goccia in queste zone magiche per arrivare a sera freschi e ben profumati. 

Nella detersione quotidiana

 

Crema VS schiuma

CREMA O SCHIUMA

DA BARBA?

Uno dei principali vantaggi nell’utilizzo della crema da barba è il maggior potere idratante rispetto alle schiume in bomboletta.

La funzione della crema è quella di diminuire l'irritazione causata dal rasoio sull'epidermide, ammorbidire la pelle e idratarla. Essa si può "montare" direttamente sul volto, oppure in un'apposita ciotola. 

Dovendo essere applicata con il pennello, sono necessari più tempo e maggiore manualità.

La schiuma invece, ha il vantaggio di essere pronta all’uso, bisogna solo agitare la bomboletta e applicarla, ma se non è di buona qualità la texture può essere inconsistente ed evanescente. 

Grazie ai moderni sistemi di impermeabilizzazione, oggi può essere utilizzata anche col rasoio elettrico.

Tra doccia e vestiti

Nella spa a casa tua

 

Rasatura perfetta

IL SEGRETO DI UNA RASATURA PERFETTA

Uno degli impegni meno piacevoli di un uomo è farsi la barba, eppure bastano poche e semplici mosse per ottenere una rasatura perfetta a casa, come dal barbiere. 

1. Radersi sempre dopo aver bagnato abbondantemente il viso e la barba con acqua tiepida. La situazione ideale è subito dopo la doccia della mattina quando la pelle e i peli della barba sono ben ammorbiditi.

2. Usare una crema o una schiuma da barba per far scivolare meglio la lama sulla pelle e prevenire irritazioni all'epidermide.

 

3. Non risparmiate sulla qualità della lametta o del rasoio, perchè da esso dipende gran parte della riuscita della rasatura. 

4. Bagnare la lametta con acqua calda prima dell'utilizzo e sciacquarla frequentemente ogni paio di passate per ripulirla dai residui di schiuma e barba.

5. Applicare un gel dopobarba o una crema lenitiva per idratare a fondo la pelle e prevenire le irritazioni. 

Flash ci mette pochissimo

Latin lover

 

Rasoio VS lametta

RASOIO ELETTRICO O LAMETTA? DIFFERENZE E VANTAGGI

Farsi la barba non è sempre piacevole.  A volte, il poco tempo, la fretta o semplicemnte l'inesperienza, possono portare ad effettuare azioni frettolose che sottopongono la pelle a forte stress. 

Ma prima di veder quali siano le differenze tra il rasoio elettrico e la lametta, è meglio precisare che nel momento dell'acquisto, è bene pensare a quali siano le proprie esigenze, così da comprare l'oggetto che maggior si abbina al proprio stile di vita. 

Entrambi i tipi di rasoio hanno costi e benefici differenti, ma dovete valutare quali siano i vostri obiettivi. Volete una rasatura perfetta? Oppure qualcosa che riduca il tempo di rasatura? Viaggiate spesso e vi serve qualcosa di pratico e senza fili? 

Le occasioni sono molteplici, le differenze sostanziali tra le due tipologie di rasatura sono:

- il rasoio elettrico è meno doloroso, più delicato sulla pelle, è versatile , portabile ovunque e una volta effettuato l'acquisto iniziale non comporta grandi spese accessorie;

- la lametta permette una maggior qualità di rasatura, non è rumorosa, si può utilizzare in qualsiasi situazione e non comporta nessun tipo di manutenzione. 

Basta pensarci un po' su

In dubbio al supermercato

 

Spray VS roll-on

SPRAY O ROLL-ON?

COME ORIENTARSI

NELLA SCELTA DEL 

DEODORANTE

Per essere freschi e profumati tutto il giorno ci vuole metodo, ma come scegliere il deodorante giusto? Ogni prodotto è diverso ma va acquistato in base alle proprie esigenze quotidiane. 

Il deodorante roll-on è super pratico se viaggiate spesso e volete avere con voi solo i prodotti essenziali. Le dimensioni ridotte si adattano perfettamente sia a un piccolo bagaglio a mano sia a una borsa che utilizzate quotidianamente. Perciò può essere portato sempre con sè.

Il deodorante spray si asciuga immediatamente ed è utilizzabile su tutto il corpo. Inoltre è fresco e gradevole, ma essendo a larga diffusione, è bene prestare attenzione a preservare occhi e narici nel momento della vaporizzazione (l'ideale è tenere una distanza di

10-15 cm). 

Quanto sei scattante nella tua giornata?

Dilemma amletico

 

Dopobarba

COME USARE IL DOPOBARBA?

Per rendere la rasatura un momento indolore e piacevole è necessario avere tutti gli strumenti giusti. Uno di questi è il dopobarba o after shave, alleato imbattibile nell'idratazione e nutrizione dell'epidermide. 

Una volta conclusa la rasatura, sciacquato il viso con abbondante acqua fredda (che aiuta a chiudere i pori e a minimizzare le irritazioni) si procede con la stesura del dopobarba su viso e collo. 

 

Massaggiare per bene ogni zona in cui è stato applicato con movimenti ampi e circolari, volti a stendere il prodotto in modo uniforme e ad attivare il microcircolo cutaneo. 

 

Questo farà in modo di ridurre le irritazioni nelle zone maggiormente delicate e lasciare la pelle liscia e ben idratata. 

Qualche minuto

Per essere sempre al top